«

»

9 maggio 2021: Diretta su Rai 2 dal Senato per la cerimonia celebrativa per la Giornata Nazionale della Memoria in ricordo delle Vittime del terrorismo

Con la Legge n. 56 del 4 maggio 2007 il Parlamento Italiano riconosce il 9 maggio, anniversario dell’uccisione di Aldo Moro, come Giorno della Memoria per ricordare tutte le vittime del terrorismo, interno ed internazionale, e delle stragi di tale matrice.

Questa ricorrenza ricorda e tributa il riconoscimento dell’Italia alle Vittime e il sostegno morale e la vicinanza umana alle loro famiglie.

La cerimonia principale di domenica 9 maggio 2021 si terrà in Senato, nell’aula di palazzo Madama, alla presenza delle più alte cariche istituzionali con diretta televisiva su RAI 2 a partire dalle ore 11.

Nell’ambito dell’evento verranno premiate le scuole vincitrici del concorso nazionale Tracce di memoria – VII edizione (2020-2021), organizzato dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con la Rete degli archivi per non dimenticare, di cui fa parte anche l’Associazione Memoria,  e con la Direzione Generale Archivi.

Dettagli sull'autore

Franco Mariani

Franco Mariani, fiorentino, classe 1964, giornalista, ha iniziato a scrivere per i giornali all'età di 14 anni. Ha collaborato e collabora con numerose testate nazionali, regionali, locali, sia della carta stampata, che della televisione, radio, internet. Dagli anni Novanta collabora stabilmente con l'Associazione Memoria, di cui è Addetto Stampa e Portavoce della Presidente Mariella Magi Dionisi. Nell'ambito del giornalismo ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali, sia a livello nazionale che regionale. E' autore di numerosi libri, pubblicati con vari editori, tra cui Giunti, a carattere storico sulla città di Firenze, soprattutto legati all'Alluvione del 1966, sul papato e la chiesa cattolica, e sullo Zecchino d'Oro. Con l'avvento di Mariani l'associazione, il 1 agosto 2003, è sbarcata su internet con un sito web, creato e curato, ancora oggi, dallo stesso Mariani, prima sul server del Comune di Firenze, con tanto di presentazione ufficiale in Palazzo Vecchio con l'On. Valdo Spini, già Ministro e Sottosegretario all'Interno, e poi, dall'agosto 2014, con questo nuovo indirizzo www.asssociazionememoria.it