«

»

9 Maggio 2017: su Rai 1 la diretta cerimonia Giorno Memoria Vittime Terrorismo

9 maggio giornata vittime del terrorismoMartedì 9 Maggio 2017 con diretta televisiva su Rai 1 a partire dalle ore 10.55,  nell’Aula del Senato si terrà la  Cerimonia ufficiale di commemorazione del Giorno della Memoria dedicato alle vittime del terrorismo e delle stragi.

La cerimonia si svolgerà alla presenza del Presidente del Senato Pietro Grasso in rappresentanza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che sarà fuori dall’Italia per una visita di Stato.

Sarà presente anche la Presidente della Camera On. Laura Boldrini.

La giornata inizierà alle ore 9 con la Deposizione di una corona d’alloro in Via Caetani, in occasione del 39mo anniversario dell’omicidio dell’On. Aldo Moro.

Alle ore 10.30  Cerimonia Ufficiale nell’Aula di Palazzo Madama in occasione del Giorno della Memoria dedicato alle vittime del terrorismo.

Dettagli sull'autore

Franco Mariani

Franco Mariani, fiorentino, classe 1964, giornalista, ha iniziato a scrivere per i giornali all'età di 14 anni. Ha collaborato e collabora con numerose testate nazionali, regionali, locali, sia della carta stampata, che della televisione, radio, internet. Dagli anni Novanta collabora stabilmente con l'Associazione Memoria, di cui è Addetto Stampa e Portavoce della Presidente Mariella Magi Dionisi. Nell'ambito del giornalismo ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali, sia a livello nazionale che regionale. E' autore di numerosi libri, pubblicati con vari editori, tra cui Giunti, a carattere storico sulla città di Firenze, soprattutto legati all'Alluvione del 1966, sul papato e la chiesa cattolica, e sullo Zecchino d'Oro. Con l'avvento di Mariani l'associazione, il 1 agosto 2003, è sbarcata su internet con un sito web, creato e curato, ancora oggi, dallo stesso Mariani, prima sul server del Comune di Firenze, con tanto di presentazione ufficiale in Palazzo Vecchio con l'On. Valdo Spini, già Ministro e Sottosegretario all'Interno, e poi, dall'agosto 2014, con questo nuovo indirizzo www.asssociazionememoria.it